Reclami, ricorsi e mediazione


La soddisfazione dei nostri Clienti è per noi obiettivo quotidiano; la gestione di un reclamo rappresenta pertanto un ulteriore momento di ascolto e di attenzione per rispondere al meglio alle Sue esigenze.


Procedura reclami per prodotti finanziari

Puoi inoltrare reclamo a Consel S.p.A. ai seguenti recapiti e con le modalità indicate:

• Consel SpA, Ufficio Reclami, via V. Bellini 2, 10121, Torino, con comunicazione scritta (anche raccomandata) oppure per via telematica all'indirizzo e-mail reclami@e-consel.it o all'indirizzo PEC reclami.consel@actaliscertymail.it.

Qualora non ti ritenessi soddisfatto dell'esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro da parte di Consel S.p.A. entro il termine massimo di 30 giorni, potrai avvalerti di sistemi alternativi di risoluzione delle controversie.
Clicca qui
per conoscere le altre modalità di ricorso.

Resta comunque salva la facoltà di adire l'Autorità Giudiziaria.

Segnaliamo che è obbligatorio, prima di agire in giudizio, ricorrere all'istituto della mediazione, come disciplinato dalla Legge n. 98/2013, cioè chiamare la controparte di fronte ad uno degli organismi di mediazione iscritti nell'apposito Albo e tentare così di raggiungere un accordo spontaneo.

Reclami Consel 2015 Reclami Consel 2014 Reclami Consel 2013

Procedura reclami per prodotti assicurativi

Indichiamo di seguito le modalità di contatto che hai a disposizione per inoltrare reclamo a Consel S.p.A. o alle Imprese Assicuratrici, in relazione ai rispettivi prodotti:

• Consel SpA, Ufficio Reclami, via V. Bellini 2, 10121, Torino, con comunicazione scritta (anche raccomandata) oppure per via telematica all'indirizzo e-mail reclami@e-consel.it o all'indirizzo PEC conselivass@actaliscertymail.it.

• MetLife Rappresentanza Generale per l'Italia, Ufficio Reclami, Via A. Vesalio 6, 00161 Roma, con comunicazione scritta (anche raccomandata) - Tel. 06.492161, Fax 06.49216300, oppure per via telematica all'indirizzo e-mail reclami@metlife.it.

• Europ Assistance Italia S.p.A., Ufficio Reclami, Piazza Trento 8, 20135 Milano con comunicazione scritta (anche raccomandata); fax 02.58.47.71.28, oppure per via telematica all'indirizzo PEC: reclami@pec.europassistance.it - e-mail ufficio.reclami@europassistance.it.

• Generali Italia S.p.A., Tutela Cliente, Via Leonida Bissolati 23, 00187 Roma con comunicazione scritta (anche raccomandata); fax 06.84833004 - oppure per via telematica all'indirizzo e-mail reclami.it@generali.com.

Ti ricordiamo che i reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati alle Imprese Assicuratrici.

Qualora non ti ritenessi soddisfatto dell'esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro da parte di Consel S.p.A. o delle Imprese Assicuratrici entro il termine massimo di 45 giorni, potrai rivolgerti all'IVASS.
Clicca qui
per maggiori informazioni.

Resta comunque salva la facoltà di adire l'Autorità Giudiziaria.

Segnaliamo che è obbligatorio, prima di agire in giudizio, ricorrere all'istituto della mediazione, come disciplinato dalla Legge n. 98/2013, cioè chiamare la controparte di fronte ad uno degli organismi di mediazione iscritti nell'apposito Albo e tentare così di raggiungere un accordo spontaneo.